il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASTELVETRO

Nuovi guai per Bianchi, condanna a 7 mesi e 5mila euro di multa

Accusato di aver fatto aprire conti correnti ad insaputa di 14 dipendenti della coop che amministrava

Nuovi guai per Bianchi, condanna a 7 mesi e 5mila euro di multa

Fausto Bianchi fermato al Brennero

CASTELVETRO - Ancora guai per l’imprenditore Fausto Bianchi, che era stato arrestato al Brennero nell’estate 2012 mentre cercava di raggiungere la Polonia e che ha già alle spalle due condanne per bancarotta fraudolenta e ricorso abusivo al credito: il 44enne castelvetrese, anche teste chiave del processo a carico dell’ex direttore della Direzione provinciale del lavoro Alfonso Filosa, è stato ora accusato di aver fatto aprire conti corrente bancari a 14 dipendenti della cooperativa di Monticelli d’Ongina che amministrava, a loro insaputa. Lunedì in tribunale a Piacenza, difeso dall’avvocato Lorenza Dordoni, Bianchi è stato condannato dal giudice Elena Stoppini a sette mesi e cinquemila euro di multa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

19 Novembre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000