il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Via un orologio e 60mila euro, verifiche dei carabinieri

Un 78enne ha raccontato di essere stato legato ad una sedia e derubato da quattro persone a volto scoperto

Via un orologio e 60mila euro, verifiche dei carabinieri

CAVATIGOZZI - Colpo da 60mila euro nella mattinata di venerdì in una abitazione di Cavatigozzi. Vittima un 78enne con l’hobby della riparazione degli orologi che è stato immobilizzato e derubato da quattro uomini a volto scoperto.

Accade tutto intorno alle 11.30, quando il quartetto raggiunge l’abitazione (adibita a laboratorio) di D.B., 78enne che per hobby ripara orologi. Las cusa per penetrare nel locale è proprio quella di far sistemare un orologio. Una volta dentro, i quattro legano l’anziano ad una sedia con del nastro adesivo e si dedicano indisturbati alla razzia. Dalla casa spariscono un orologio da tavolo con base in marmo e 60mila euro in contanti che il 78enne ha dichiarato di conservare all’interno di una cassaforte. I carabinieri stanno verificando il racconto dell’uomo e sono alla ricerca dei potenziali autori della rapina.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

06 Settembre 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000