il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Nuovo questore in arrivo, Rossetto verso la nomina

Il più accreditato a sostituire Bufano. Dal 2011 guida la polizia a Sondrio

Nuovo questore in arrivo, Rossetto verso la nomina

Vincenzo Rossetto

del nuovo questore di Cremona.
Già alla volta di oggi i vertici
del Viminale dovrebbero
presentare i nominativi al governo
che poi, con un comunicato
ufficiale, sancirà i movimenti,
che interessano decine
di dirigenti in tutto il paese.
Il nome più accreditato è
quello di Vincenzo Rossetto, attuale
questore di Sondrio (dall’ottobre
2011). Rossetto — il
cui nome è iniziato a circolare
con insistenza da un paio di
giorni a questa parte—ha alle
spalle una carriera di assoluto
prestigio.
Nato a Padova 59 anni fa, coniugato,
laureato in Giurisprudenza,
Rossetto ha iniziato la
sua carriera in polizia nel 1983,
con la frequenza del corso di
formazione professionale per
commissari presso l’Istituto Superiore
di Polizia. A seguire ha
prestato servizio prima presso
la questura di Forlì e poi in
quella di Padova, dove per ben
otto anni ha diretto la Digos,
un incaricomolto importante e
delicato.
Dopo la promozione a primCREMONA - E’ questione di ore la nomina del nuovo questore di Cremona.</MC>[/FIRMA] Già alla volta di oggi i vertici del Viminale dovrebbero presentare i nominativi al governo che poi, con un comunicato ufficiale, sancirà i movimenti, che interessano decine di dirigenti in tutto il paese.CE’ questione di ore la nomina del nuovo questore di Cremona.</MC>[/FIRMA] Già alla volta di oggi i vertici del Viminale dovrebbero presentare i nominativi al governo che poi, con un comunicato ufficiale, sancirà i movimenti, che interessano decine di dirigenti in tutto il paese.

CREMONA - E’ questione di ore la nomina del nuovo questore di Cremona. Già alla volta di oggi i vertici del Viminale dovrebbero presentare i nominativi al governo che poi, con un comunicato ufficiale, sancirà i movimenti, che interessano decine di dirigenti in tutto il paese. Il nome più accreditato è quello di Vincenzo Rossetto, attuale questore di Sondrio (dall’ottobre 2011). Rossetto — il cui nome è iniziato a circolare con insistenza da un paio di giorni a questa parte — ha alle spalle una carriera di assoluto prestigio. Nato a Padova 59 anni fa, coniugato, laureato in Giurisprudenza, Rossetto ha iniziato la sua carriera in polizia nel 1983, con la frequenza del corso di formazione professionale per commissari presso l’Istituto Superiore di Polizia. A seguire ha prestato servizio prima presso la questura di Forlì e poi in quella di Padova, dove per ben otto anni ha diretto la Digos, un incarico molto importante e delicato. Dopo la promozione a primo dirigente, nel 2000, Rossetto ha guidato la Digos presso la questura di Bologna ed ha ricoperto l’incarico di vice questore vicario prima a Belluno e poi a Padova. 

24 Agosto 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000