il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


UNA 13ENNE E UNA 15ENNE LE PROTAGONISTE

«Sono stata rapita», scherzo di due ragazzine su Facebook

I carabinieri sono risaliti all'identità delle due minorenni

«Sono stata rapita», scherzo di due ragazzine su Facebook
VESCOVATO ­- «Sono stata rapita», ma è uno scherzo. Lo hanno architettato su Facebook una 13enne di Vescovato e una 15enne di Pescarolo, provocando la mobilitazione delle forze dell'ordine, che dopo aver risolto il caso hanno denunciato la più grande (la 13enne non è imputabile) per procurato allarme. Da tempo una delle due ragazzine aveva creato un profilo fittizio sul social network, attribuendolo a una presunta 17enne di Vescovato; giovedì sera le due amiche hanno pensato di fare uno scherzo a un amico di Parma conosciuto proprio sul web. La titolare del profilo, stando alla ricostruzione dei carabinieri, ha scritto al coetaneo parmense di essere stata sequestrata. E il ragazzo, non riuscendo più a contattarla, ci ha creduto. Così ha telefonato alla questura di Parma, che a sua volta si è rivolta ai carabinieri di Vescovato. Gli uomini dell'Arma intorno a mezzanotte hanno avviato gli accertamenti, compresa una verifica all'anagrafe del Comune, e dopo alcune ore sono risaliti alle identità delle due minorenni.

16 Agosto 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000