il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


Bimbi senza fiato e bruciori al grest di Pizzighettone

Bimbi senza fiato e bruciori al grest di Pizzighettone

Ragazzi al grest all'oratorio San Luigi di Pizzighettone

PIZZIGHETTONE - Decine e decine di bambini senza fiato, con irritazioni agli occhi, bruciore di gola e difficoltà a respirare. Come se una nube tossica avesse avvolto l’oratorio, dove 235 bambini e ragazzi frequentano il grest.

Dopo diverse settimane di odori sgradevoli, negli ultimi giorni il fenomeno si è accentuato tanto da mettere in allarme i genitori, che hanno inviato al sindaco, all’Arpa e ai carabinieri una lettera per chiedere un intervento urgente. «Sono almeno 40 giorni che si sente odore di gomma bruciata — spiega il vicario don Alberto Martinelli, che abita proprio nell’oratorio S. Luigi di via Don Zanoni — ma da lunedì della scorsa settimana la situazione è precipitata. L’odore a un certo punto è diventato fortissimo e alcuni bambini, ma anche io, avevamo le lacrime agli occhi e facevamo fatica a respirare».

Il sindaco Carla Bianchi non ha perso tempo e, come conferma Giampaolo Beati (presidente dell'Arpa) venerdì è in programma un incontro per fare chiarezza sulla situazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

20 Giugno 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000