il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


COMUNE, MANOVRA 2013

La stangata sulle materne, dai 300 ai 700 euro all'anno

La stangata sulle materne, dai 300 ai 700 euro all'anno
CREMONA - Emergono altri particolari sulla manovra del Comune e, in particolare, sull’introduzione della retta per l’iscrizione dei bambini alle scuole dell’infanzia, sinora completamente gratuite. La «compartecipazione» delle famiglie sarà articolata su tre fasce in base all’Isee e andrà da un minimo di 30 a un massimo di 70 euro al mese. Una famiglia, conti alla mano, andrebbe a spendere dai 300 ai 700 euro in un anno. «Ci siamo ispirate al sistema dell’Emilia Romagna», dice l’assessore alle Politiche educative Jane Alquati. Passando agli asili nido, la retta minima sarà di 200 euro mensili. Ci saranno dieci fasce, la massima a quota 600 euro. Per tutte le fasce, anche la più bassa, è prevista la copertura di altri 150 euro. Verrà costituito un fondo speciale, gestito dall’ente, per accompagnare le famiglie che mandano già i figli agli asili.
© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

01 Giugno 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000