il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Maxi retata davanti all'ospedale, due abusivi bloccati

Maxi retata davanti all'ospedale, due abusivi bloccati

Un agente recupera alcuni borsoni con la mercanzia degli abusivi

CREMONA - Maxi retata in largo Priori. Agenti della polizia locale hanno accerchiato la zona del parcheggio dell’ospedale, bloccato due abusivi e inseguito altri extracomunitari fino all’interno del nosocomio.
Il blitz - alla presenza del comandante Germanà Ballarino - è scattato a metà mattina. I vigili sono arrivati da più parti sul luogo e immediatamente gli abusivi si sono dati alla fuga in ogni direzione abbandonando le sacche con la mercanzia. Alcuni si sono spinti fin dentro l’ospedale per eludere l’inseguimento degli agenti. Due extracomunitari sono stati bloccati e le loro posizioni sono al vaglio, diversa merce è stata sequestrata e ulteriori accertamenti sono in corso.
Ricordiamo che la zona di largo Priori è stata recentemente al centro di polemiche legate alla sicurezza. Numerosi cittadini si sono lamentati del comportamento sopra le righe dei ‘vu cumprà’, talvolta sfociati in vere e proprie aggressioni o rapine improprie.
© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

23 Maggio 2013

Commenti all'articolo

  • ANGELO

    2013/05/24 - 08:08

    Questi interventi sporadici della polizia municipale mi sembra il servizio dei taxi, funziona...a chiamata. E questo i vu cumprà lo sanno!

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000