il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Ebbro alla guida, aggredisce tre agenti

Ebbro alla guida, aggredisce tre agenti

La polizia lo ha fermato durante un controllo di <CF102>routine </CF>nella notte tra domenica e ieri. L’automobilista, poi identificato per un albanese di 40 anni, aveva presumibilmente bevuto troppo e ha aggredito tre agenti. Finito in manette e portato nella camera di sicurezza della questura, nel primo pomeriggio di ieri l’uomo è stato condotto davanti al giudice <CF103>Pierpaolo Beluzzi</CF> per la ‘direttissima’. 
Accusato di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, l’albanese ha patteggiato sei mesi di reclusione
CREMONA - La polizia lo ha fermato durante un controllo di routine nella notte di domenica. L’automobilista, poi identificato per un albanese di 40 anni, aveva presumibilmente bevuto troppo e ha aggredito tre agenti. Finito in manette e portato nella camera di sicurezza della questura, nel primo pomeriggio di è stato processato per direttissima. Accusato di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, l’albanese ha patteggiato sei mesi di reclusione. Lo straniero è stato denunciato anche per guida in stato di ebbrezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

13 Maggio 2013

Commenti all'articolo

  • silvia maria

    2013/05/14 - 13:01

    Patteggiato? NON ESISTE! GALERA e lavori forzati per questa "gente", se permettete. Andate all'estero e vedete come vengono trattati gli italiani che infrangono la legge. Prendiamo sempre l'esempio dei nostri Marò ancora in balìa dell'India.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000