il network

Giovedì 15 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASSA PIACENTINA

Il 20enne Matteo nel film di Guadagnino

E’ nella scena del ballo estivo coi protagonisti: «E’ stato un caso, vorrei lavorare in teatro»

Il 20enne Matteo nel film di Guadagnino

Boveri, con maglia bianca, in una scena del film e del trailer

MONTICELLI - Il suo sogno è lavorare nel mondo del teatro, ma nel frattempo ha esordito in quello del cinema partecipando al film che questa notte è candidato a ben quattro premi Oscar: ‘Call me by your name’ di Luca Guadagnino. Nella pellicola girata due anni fa anche a Crema e nel Cremasco c’è infatti il 20enne monticellese Matteo Boveri. In pochi l’hanno riconosciuto e lui stesso ha mantenuto il riserbo, ora però racconta come è nata quella scena di circa cinque minuti in cui ha recitato come comparsa, spesso in primo piano, finendo anche nel trailer ufficiale del film. Si tratta della scena della festa estiva quando il protagonista, Elio, si ingelosisce vedendo Oliver scherzare e danzare con una ragazza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

03 Marzo 2018