il network

Mercoledì 20 Giugno 2018

Altre notizie da questa sezione

in corso:

Blog


CASTELLEONE

Telecomandi clonati, furti sulle auto parcheggiate

Nel posteggio della materna: vetture intatte, ma borsette sparite. Indagano i carabinieri, intanto un cartello avvisa del pericolo

Telecomandi clonati, furti sulle auto parcheggiate

CASTELLEONE - Ladri tecnologicamente avanzati. È infatti allarme furti nel parcheggio della scuola dell’infanzia. E non furti qualunque: furti sofisticati, commessi senza danni alle auto in sosta ma, a quanto pare, grazie alla clonazione dei codici del telecomando. Gli episodi sarebbero parecchi ma soltanto di uno, per ora, si hanno notizie certe, tanto da spingere il personale scolastico a esporre dei cartelli per mettere in guardia maestre e genitori e informarli dei rischi che si corrono nel lasciare oggetti di valore a bordo dei veicoli parcheggiati in piazza dei Divertimenti. Una delle vittime lavora proprio alla materna statale, e quando è uscita per raggiungere la propria auto l’ha trovata nelle stesse condizioni in cui l’aveva lasciata. La vettura, infatti, non è stata in alcun modo scassinata. Né forzando le portiere, né frantumando i finestrini. Tuttavia la borsetta appoggiata sul sedile non c’era più. Stando alla testimonianza dell’automobilista il mezzo sarebbe state aperto tramite lo sbloccamento della chiusura centralizzata. Con tutta probabilità, i ladri sono riusciti a clonare i codici di apertura del telecomando: pratica che richiede abilità ma non così insolita, soprattutto nelle grandi città. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

22 Febbraio 2018