il network

Sabato 17 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


OLMENETA/CICOGNOLO

Recuperato il corpo della donna nel canale Ciria

I vigili del fuoco hanno rinvenuto il cadavere, nel primo pomeriggio di martedì 18 luglio, nel corso d'acqua all'altezza di Cicognolo

Recuperato il corpo della donna nel canale Ciria

Il ritrovamento del corpo della donna

***AGGIORNAMENTO

OLMENETA/CICOGNOLO - E' stato ritrovato nel primo pomeriggio di martedì 18 luglio nel canale Ciria, all'altezza di Cicognolo, il corpo senza vita della donna - N.G. del 1961 di Monasterolo di Robecco - che era scomparsa lunedì 17 luglio da Olmeneta. L'avvistamento è stato effettuato dall'elisoccorso intervenuto per le ricerche.

OLMENETA - Sono iniziate nella mattinata di martedì 18 luglio, nel canale Ciria, le ricerche di una donna che sarebbe caduta in acqua nella serata di lunedì 17 luglio, quando la bicicletta della donna, dall'età tra i 50 e i 60 anni, è stata ritrovata a lato del canale. Per le ricerche è arrivato sul posto il reparto sommozzatori dei vigili del fuoco di Milano, oltre ad un elicottero che sorvola la zona per ispezionare il corso del canale. Ancora da accertare le cause della caduta nel canale della signora.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

18 Luglio 2017