il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


ORA LEGALE

Lancette avanti un'ora alle 2 di domenica 27 marzo

Lancette avanti un'ora alle 2 di domenica 27 marzo

Torna l'ora legale nella notte tra sabato 26 e domenica 27 marzo

Con l'ora legale che torna nella notte fra sabato 26 e domenica 27, sarà una Pasqua all'insegna della sveglia anticipata. Alle 2 del mattino di domenica, infatti, le lancette degli orologi dovranno essere regolate un'ora avanti. Conseguentemente si dormirà un'ora in meno, ma il sole tramonterà alle 19.30. Un'ora di luce in più che comporterà, tra l'altro, notevoli risparmi energetici. Tra i Paesi industrializzati, solo il Giappone segue, nell'alternarsi delle stagioni, sempre l'ora solare. Per effetto dello spostamento delle lancette degli orologi un’ora in avanti, Terna – la società che gestisce la rete elettrica nazionale – stima un minor consumo di energia elettrica pari a circa 580 milioni di kilowattora, quantitativo corrispondente al fabbisogno medio annuo di oltre 200 mila famiglie. Considerando che un kilowattora costa in media al cliente finale circa 16,32 centesimi di euro al netto delle imposte, la stima del risparmio economico per il sistema relativo al minor consumo elettrico nel periodo di ora legale per il 2016 è pari a 94,5 milioni di euro.

25 Marzo 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000