il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CAPPELLA PICENARDI

Rubano, poi mangiano torte e salame

Bottino magro ma cena da buongustai alla Locanda degli artisti. La banda aveva cercato di colpire anche all’asilo

Rubano, poi mangiano torte e salame

CAPPELLA DE’ PICENARDI — Furto nella notte alla Locanda degli artisti. I ladri ‘buongustai’ hanno rubato solo 100 euro in monetine, ma hanno mangiato torte e salumi. Insomma un furto anomalo che nemmeno il titolare del locale sa spiegarsi.
I ladri sono entrati in azione nei giorni scorsi, quando il ristorante ormai aveva chiuso i battenti. La banda ha forzato la porta sul retro con grande abilità, senza provocare gravi danni. Poi, una volta entrati hanno avuto libero accesso. I ladri hanno frugato dappertutto, poi si sono diretti in cucina. Hanno aperto i frigoriferi e mangiato torte e salumi prima di andarsene. 
Nella stessa notte, probabilmente la stessa gang ha cercato di forzare anche i locali dell’ex asilo. Manomissione che però non andata a buon fine. Alcuni cittadini hanno notato un furgoncino sospetto posteggiato in paese, ma non hanno dato importanza alla cosa. Forse però si trattava proprio del mezzo usato dai ladri per spostarsi.

06 Febbraio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000