il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


CREMONA

Po navigabile tutto l'anno
Tavolo tecnico anche per Tencara

Le risorse dalle Ue

Po navigabile tutto l'annoTavolo tecnico anche per Tencara

CREMONA - Grande attenzione di Regione Lombardia al progetto della navigabilità del fiume Po e al polo produttivo di Tencara - che risultano strettamente collegati - e piena volontà di pianificare le attività che potranno portare all’effettiva realizzazione del progetto è stata espressa dall’Assessore regionale al territorio Viviana Beccalossi durante la prima riunione del Tavolo tecnico per la navigabilità del fiume Po e Tencara voluto dal governatore Maroni e copresieduto dal Presidente della Camera di Commercio Gian Domenico Auricchio a cui hanno partecipato, oltre ai consiglieri regionali Malvezzi, Lena e Alloni, i rappresenti delle istituzioni e del mondo economico cremonese.

Un impegno forte di Regione Lombardia al quale si deve affiancare un impegno altrettanto significativo delle categorie economiche per sensibilizzare e coinvolgere il mondo dell’imprenditoria, non solo lombardo, e del governo perché la navigabilità del Po è un’opportunità per l’intero Paese.

L’illustrazione, da parte dell’ing. Mille di AIPO degli studi di fattibilità relativi agli interventi volti a rendere navigabile il Po per 365 giorni all’anno - il cosiddetto 365 Po River System - e a prolungare il canale fino a Milano, ha evidenziato le peculiarità tecniche dei progetti, sia in termini di potenzialità per la navigazione commerciale che in termini ambientali e di produzione di energia.

Le risorse necessarie potranno in parte essere reperite in Europa, con il vincolo però della realizzazione del collegamento del canale navigabile con Milano.

A gennaio sarà convocato un nuovo incontro con un gruppo ristretto di lavoro che, in modo operativo, porterà alla definizione dei nuovi passi.

11 Dicembre 2015

Commenti all'articolo

  • gianfranco

    2015/12/13 - 21:09

    ci risiamo, altri soldi, tanti soldi investiti dopo cinquant'anni che hanno iniziato questo paradiso per pescatori, c'è ancora chi ha la facciatosta di voler buttare ancora altri soldi, oppure di mangiare altri soldi.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000