il network

Venerdì 02 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Agropolis, festa e auguri
Un anno pieno di attività

E in primavera verrà inaugurata la nuova e grande serra didattica

Agropolis, festa e auguriUn anno pieno di attività

Il coro dei ragazzi di Agropolis

CREMONA - La nuova serra didattica, di cui è stata eretta solo la struttura metallica esterna, verrà inaugurata in primavera perchè non sono ancora operativi gli impianti di luce, gas e acqua. Ma l’impresa è riuscita, grazie alla generosità di tanti, e per Agropolis è questo un Natale di particolare felicità. Ieri c’è stato il tradizionale scambio di auguri, con i ‘ragazzi’ guidati da Davide che hanno cantano e Michelangelo Gazzoni che ha accolto, in dialetto, santa Lucia. Il vescovo Dante Lafranconi ha ricordato che il Natale è ‘fare qualcosa per gli altri’, auguri pure dall’assessore Rosita Viola, mentre il presidente della cooperativa Gigi Romanini ha ripercorso un anno di intensa attività: orti sociali, laboratorio artigianale, insediamento della scuola steineriana che sarà seguita dal ‘giardino d’infanzia La Gemma’. Poi le feste, il giornalino, le gite, il rugby integrato, i laboratori e gli spettacoli. Ed ha ringraziato educatori, insegnanti, volontari, collaboratori e sostenitori che consentono ad Agropolis di svolgere una ‘importante attività educativa e formativa’. Volontari che hanno prepraato il sontuoso rinfresco, servito egregiamente dagli studenti del settore ristorazione dell’Einaudi, accompagnati dal dirigente Carmine Filareto. Il motto della cooperativa ‘si può crescere ancora’, sarà sempre onorato, ha concluso, commosso, il presidente Romanini. 

10 Dicembre 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000