il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


STAGNO LOMBARDO

Amianto al cimitero di Stagno
partiti i lavori di bonifica

Amianto al cimitero di Stagnopartiti i lavori di bonifica

STAGNO – Il cimitero si rimette a nuovo ed è più sicuro. Nei giorni scorsi sono iniziati i lavori di bonifica dall’amianto del tetto del campo santo. Un intervento importante che l’amministrazione guidata dal sindaco Roberto Mariani riesce a mettere in atto grazie allo sblocco dei fondi vincolati dal patto di stabilità. Per questo nei mesi scorsi erano state approvate due variazioni: una al bilancio, l’altra al piano triennale delle opere pubbliche. Proprio nei giorni scorsi dunque la ditta Gianfranco Vago Costruzioni di Cremona ha dato il via a questo importante intervento. «Lo Stato – spiega Mariani – ha previsto la possibilità di sbloccare i fondi bloccati dal patto di stabilità per smaltire l’amianto presenti sulle copertura degli edifici comunali o per intervenire per opere di dissesto idrogeologico. Noi abbiamo aderito al primo e, abbiamo ottenuto, di poter sbloccare 150mila euro per rifare il tetto del cimitero». La copertura del cimitero infatti era ancora in eternit. «Effettueremo questo lavoro rapidamente. Dopo l’approvazione del progetto definitivo e l’appalto dei lavori concluderemo l’intervento vero e proprio infatti tassativamente entro la fine dell’anno».

08 Dicembre 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000