il network

Venerdì 02 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


'Mamma mano lesta' all'asilo di Pizzighettone

'Mamma mano lesta' all'asilo di Pizzighettone
PIZZIGHETTONE - E’ sconcerto e un continuo porsi domande alla scuola materna del borgo: una ‘mamma mano lesta’ si aggira infatti fra i bambini dell’asilo. Due borsette sono sparite nei giorni scorsi, all’ora di uscita dei piccoli: sono state rubate a delle mamme che le avevano appoggiate su una mensola e lasciate incustodite pochi minuti, giusto il tempo di vestire i figli e fare due chiacchiere. 
In un posto dove tutti si conoscono, ci si ferma a parlare e ci si ritrova all’oratorio o alle festine, e i bambini - un centinaio - sono tutti amici, lo stupore è grande. Ci si chiede cosa possa aver spinto un genitore a derubare la mamma dell’amichetto del proprio figlio, per poi riportarle la borsa sotto casa. Perché questo ha fatto: una ‘cortesia’, magari un rimorso di coscienza, di un ladro o una ladra che conosce bene la sua vittima. Forse davvero la causa è la povertà che sta aggredendo sempre più famiglie: c’è chi pensa che i furti siano stati dettati dalla necessità, chi invece ritiene che si tratti semplicemente di qualcuno con il vizio di allungare le mani.

14 Febbraio 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000