il network

Domenica 11 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Buttarelli nel mirino dei ladri
È il quarto assalto dell’anno

Ennesimo blitz. Muro sfondato con il furgone ‘ariete’ ma le scansie in metallo resistono all’urto

Buttarelli nel mirino dei ladriÈ il quarto assalto dell’anno

CREMONA - L’unica differenza rispetto al passato è che stavolta, nella notte fra lunedì e oggi, invece di sfondare la vetrina hanno tentato di abbattere un muro. Per il resto, nella dinamica quanto nel risultato, somiglia in tutto e per tutto alle tre incursioni precedenti il quarto assalto dell’anno al negozio Expert di Buttarelli. Furto fallito: bottino zero, danni ingenti. E la sensazione, sgradevole, di sentirsi sempre meno sicuri e sempre più esposti. Nel mirino. Con rabbia.
«In effetti — non nasconde amarezza e anche timori Matteo Buttarelli, titolare della storica rivendita al confine fra Cremona e Costa Sant’Abramo — quattro colpi in nemmeno un anno non possono essere valutati con distacco. Ci si sente sotto tiro. Vulnerabili a dispetto dei sistemi di sicurezza, che funzionano bene e anche stavolta ci hanno evitato di farci trovare il magazzino vuoto, ma non ti fanno sentire più tranquillo. Nè meno deluso. La verità è che ci riscopriamo sempre più impotenti».

leggi di piu' sulla provincia di mercoledì 25 novembre

24 Novembre 2015

Commenti all'articolo

  • Giorgio

    2015/11/25 - 15:03

    Recinzione con tensione a 25000 Volt

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000