il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

'La voglia matta' al Museo del Violino
I figli di Ugo inaugurano la mostra

'La voglia matta' al Museo del Violino I figli di Ugo inaugurano la mostra

Coppetti, Galimberti, Maria Sole, Gian Marco, Ricky Tognazzi

CREMONA - Ricky, Gian Marco e Maria Sole Tognazzi hanno partecipato stamattina al Museo del Violino all'inaugurazione della mostra 'La voglia matta. Il cinema di Ugo Tognazzi', la rassegna che fa rivivere l’attività cinematografica dell’attore e regista. La voglia matta, dal titolo di un film diretto da Luciano Salce, è un omaggio alla vitalità, all’energia, alla tenacia, alla poliedricità di un attore che ha prestato il suo volto a circa 150 interpretazioni. Nella cornice dello spazio espositivo del Museo del Violino si snoda un percorso che accompagna lo spettatore in un viaggio di oltre 40 anni, condotto attraverso documenti originali che ricostruiscono la biografia artistica dell’attore cremonese nel clima culturale del tempo.

La prima sezione rievoca le tappe cruciali della sua ricca filmografia. Si va dai primi film comici degli anni Cinquanta – parodie, commedie leggere – ai veri e propri ruoli da protagonista del decennio successivo, al servizio di registi come Salce, Risi, Pietrangeli, Ferreri, Germi, che ne tratteggiano un’immagine di uomo medio, piccolo-borghese. Nella seconda sezione viene documentata l’attività sul set ad opera di alcuni tra i principali fotografi di scena: Rodrigo Pais, Divo Cavicchioli, Alfonso Avincola, Paul Ronald, tra gli altri. Conclude il percorso una sezione video con filmati provenienti dalle Teche Rai nelle quali è Tognazzi stesso a parlare della sua professione di attore, dei suoi film e del cinema.

Il servizio sulla Provincia di domenica 25 ottobre 

24 Ottobre 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000