il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Mondomusica, tre giorni fra le note

Da oggi a domenica 27 settembre. Fava: punto di forza che contraddistingue l'offerta fieristica

Mondomusica oggi al viaFiera sempre più straniera

CREMONA - CremonaMondomusica , la manifestazione leader al mondo per gli strumenti musicali artigianali di alta gamma e Piano Experience, il salone europeo dedicato al pianoforte, aprono oggi alle 11 a CremonaFiere e restano aperti fino a domenica 27 settembre. Gli espositori sono 247 da 24 paesi. 

"La diversificazione dell'offerta fieristica di Cremona e' positiva e va nella direzione di intercettare le caratteristiche e le peculiarita' del territorio. A Cremona possiamo affermare che musica e latte sono due elementi che contraddistinguono l'offerta: non a caso breve sara' presentata la grande iniziativa della Fiera del latte, che abbiamo finanziato come Regione Lombardia, e che ha come motivo promozionale il connubio dei due punti di forza, con questi bellissimi filmati realizzati nelle stalle che esprimono la sintesi vera di quello che il territorio cremonese offre". Lo ha detto l'assessore regionale all'Agricoltura Gianni Fava, intervenendo, oggi, alla presentazione della 28ª edizione di 'Cremona Mondomusica', il salone internazionale dedicato agli strumenti musicali artigianali di alta gamma, in programma alla Fiera di Cremona da oggi fino a domenica 27 settembre. 'Cremona Mondomusica' e 'Piano Experience', unico salone europeo dedicato al pianoforte, si confermano le manifestazioni piu' internazionali del settore della liuteria e del pianoforte: 247 espositori da 24 Paesi, 53 per cento espositori esteri, 25 per cento nuovi espositori, 90 eventi tra concerti, seminari, masterclass e presentazioni.

SCENARIO ALLARGATO - "Oggi stiamo celebrando una manifestazione al di fuori del palinsesto di Expo per i contenuti - ha aggiunto Fava -, dove si continua a parlare di cibo. Credo sia importante valutare positivamente l'esperimento di aver allargato lo scenario dalla liuteria ad altri comparti, come quella chitarra, oggi incorporata in questo evento: lo testimonia la grande affluenza di pubblico". "Una fiera innovativa, distintiva - ha detto in conclusione Fava -, che rende onore a una proposta interessante come quella che Fiera Cremona sta portando avanti".

NUOVI ESPOSITORI - Molte le novita' di quest'anno: la percentuale di nuovi espositori, 25 per cento, conferma che a Cremona c'e' un buon ricambio di aziende che consente ai visitatori di trovare ogni anno molti nuovi espositori da scoprire. L'ampliamento dell'Acoustic Guitar Village: dopo il successo della prima edizione dell'anno scorso, quest'anno CremonaFiere e' riuscita a coinvolgere un numero maggiore di aziende e dare una rappresentazione completa del settore; anche quest'anno le manifestazioni ospiteranno personaggi di primissimo piano come Pendereski, Elio, e John Monteleone, lo Stradivari moderno della chitarra

PRESENTI ANCHE LE BANDE - In programma anche il Concorso bandistico: una novita' che apre 'Mondomusica' ai fiati. Alla prima edizione, il Concorso e' gia' nelle prime posizioni in Italia per numero di bande in arrivo: 26, che significa oltre 1.400 musicisti. Inoltre, Area Cremona Monteverdiana: un'area speciale, in cui le diverse realta' della citta' di Cremona legate alla musica e alla liuteria si presenteranno, quest'anno legate dal fil rouge di Claudio Monteverdi; la Red Room, un'altra area speciale che accogliera' uno strumento particolare per alcuni tra i piu' grandi maestri liutai italiani contemporanei; Masterclass di liuteria chitarristica di John Monteleone, il genio della liuteria da New York; Eric Clapton e' uno dei suoi clienti piu' affezionati.

25 Settembre 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000