il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

La maratonina si fa in due
con la sfida Italia-Francia junior

Appuntamento il 18 ottobre. Ct dei ragazzi italiani Stefano Baldini, campione olimpico nella maratona alle Olimpiadi di Atene 2004

La maratonina si fa in duecon la sfida Italia-Francia junior

I partecipanti alla Maratonina

CREMONA — Domenica 18 ottobre si corre la 14esima mezza maratona di Cremona. E quest’anno, a rendere ancora più prestigiosa ma manifestazione, arriva una importante novità: in contemporanea infatti, si svolgerà la sfida tra Italia e Francia, Juniores e promesse, sui 10 chilometri. Dunque, un evento internazionale darà ancora più lustro ad una manifestazione che è andata via via crescendo negli anni e che, di volta in volta, ha saputo ritagliarsi un profilo sempre più rilevante nel panorama sportivo. I ragazzi italiani, peraltro, possono contare su un ct di assoluta fama: Stefano Baldini, campione olimpico nella maratona alle Olimpiadi di Atene 2004, uno dei momenti più esaltanti ed emozionanti dell’atletica azzurra e di tutto lo sport italiano. Con Baldini, anche Luciano Gigliotti, autentico guru dell’atletica italiana.

La gara internazionale prenderà il via — in contemporanea con la partenza della maratonina che come sempre partirà da via XX settembre — dallo zona della Motorizzazione, a 10 chilometri da piazza del Comune, distanza che i giovani — ragazzi e ragazze di età compresa tra i 18 e i 23 anni — copriranno in poco più di 30 minuti e in meno di 40. 
La maratonina è sempre sinonimo anche di solidarietà: quest’anno il comitato sosterrà il Centro aiuto alla vita di Cremona, presieduto da Paolo Reggiani. 

leggi di più sulla Provincia di venerdì 25 settembre 

13 Ottobre 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000