il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Anche per la Questura
chiusura e accorpamento

Unione con Mantova come per la Prefettura. L’allarme lanciato dal Sap dopo una riunione a Roma sul progetto di riorganizzazione messo a unto dal ministero degli Interni

Anche per la Questura chiusura e accorpamento

Auto della polizia davanti alla questura

CREMONA - Dopo la prefettura, anche la questura. La seconda rischia di fare la stessa fine della prima: soppressione e conseguente accorpamento con Mantova. Insomma, doppia chiusura e doppia (discutibile) aggregazione. Anzi, tripla: sarebbero a rischio anche i vigili del fuoco. A lanciare l’allarme è la segreteria provinciale del Sap (Sindacato autonomo di polizia). «Si è tenuta nei giorni scorsi una riunione presieduta dal vice capo della polizia, Matteo Piantedosi, in merito alla riorganizzazione del ministero dell’Interno — rivela, in un comunicato, il Sap —. Il progetto presentato è stato fortemente criticato dal nostro sindacato poiché ciò che più lo caratterizza riguarda la chiusura di circa 23 questure e prefetture mentre per contro sarà prevista semplicemente una timida rivisitazione delle Direzioni centrali: le funzioni dell’attuale Ufficio centrale interforze per la sicurezza personale dovrebbe confluire nell’Ufficio per il coordinamento e la pianificazione delle forze di polizia».

«Ancora una volta si intende tagliare sui presidi territoriali e non sulla elefantiaca macchina burocratica centrale - continua la sigla sindacale -. Nulla è stato detto su quale sarà il modello di sicurezza che verrà attuato nelle 23 province che non avranno più la questura. Le timide assicurazioni che non vi saranno riduzioni organiche né taglio di posti di funzione non ci convincono e non appaiono coerenti con il nuovo modello proposto dal regolamento in discussione. Oltre a tutto ciò, abbiamo evidenziato che questo progetto di riorganizzazione, se non rivisto radicalmente, sarà ancora una volta una occasione persa per una riforma seria e concreta del sistema sicurezza». Poi il passaggio chiave. «L’elenco delle città dove saranno accorpate questure e prefetture prevede, fra le altre anche Cremona che dovrebbe essere accorpata a Mantova». Il Sap annuncia battaglia.

LEGGI DI PIU' SULLA PROVINCIA DI SABATO 12 SETTEMBRE

11 Settembre 2015

Commenti all'articolo

  • enrico

    2015/09/11 - 21:09

    Questa è la politica del governo dove tutto taglia meno che i loro stipendi e privilegi dove in un giorno anno deciso di farci lavorare circa 10 anni in più a tutti meno loro naturalmente! stanno riempiendo le cita di stranieri non tutti pacifici e risparmiano sulla sicurezza.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000