il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Ventura interviene sulla vicenda Cavec

Ventura interviene sulla vicenda Cavec

CREMONA -Marcello Ventura (Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale) interviene sulla polemica Cavec-Comune di Cremona. 

"Da non so quanti anni, manifestazioni sportive come quelle organizzate del CAVEC vengono svolte nel centro cittadino portando migliaia di appassionati di auto e moto storiche a contatto con la loro passione. Anche un sacco di curiosi si avvicinano, perché diciamo la verità, chi non resta affascinato da queste bellezze a 2 e 4 ruote che ci ricordano il passato?  

Eppure questa amministrazione ha approvato appena insediata un regolamento che stravolge quanto è sempre successo che portava una sacco di gente nella nostra meravigliosa piazza vietandone l'uso. Altra occasione turistica persa visto quanti equipaggi da fuori città partecipavano, forse per accontentare chi vuole un uso esclusivo della piazza , solo ed esclusivamente religioso o per cooperative collegate in bella vista. Un tentativo era già stato fatto invano durante il nostro mandato. Si chiama Piazza del Comune, non Piazza del Duomo!

 Quando era uscita la notizia del regolamento nuovo, dopo le immediate prime comprensibili proteste di chi abitualmente le sfruttava per manifestazioni di grande richiamo ( ACI-CAVEC-altre società di svariati sport-…), subito l'Assessore Barbara Manfredini, l'Assessore Platè ed il Sindaco erano intervenuti pubblicamente dicendo che le manifestazioni ormai storiche per data di svolgimento, non sarebbero state toccate e che per le nuove richieste si sarebbe valutato volta per volta o meno la concessione della Piazza. Ecco subito la smentita: 200 MIGLIA e SOTTOCANNA, nonostante siano ormai "patrimonio" della città sono costrette ad allontanarsi a favore di altri Comuni della Provincia che più lungimiranti di questa amministrazione, le hanno accolte a braccia aperte organizzando anche eventi collaterali.  Mi sembra che si voglia portare questa città sempre più all'isolamento, allontanando tutto quello che con tanta fatica era stato fatto per animarla.

 Il centro muore per un sacco di problemi, le manifestazioni sportive allontanate dallo stesso centro, cos'altro dobbiamo aspettarci da chi ci rende sempre più isolati? Ogni giorno una sorpresa, credo che vedremo presto qualche altra novità. Da parte mia il pieno sostegno agli organizzatori, con i quali tanto era stato fatto durante la nostra amministrazione a costo di enormi sacrifici".

 

Marcello Ventura

Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale

05 Settembre 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000