il network

Domenica 11 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Coop Luna, stipendi pagati

Vertenza a buon fine: recuperato il saldo del mese di luglio

Coop Luna, stipendi pagati

Alcuni dipendenti della cooperativa La Luna che opera nella raccolta dei rifiuti

CREMONA - Non vi è stato bisogno della ‘conciliazione’ della prefettura, come suggerito da Daniele Pirri, delegato della funzione pubblica Cgil: giovedì, dopo l’assemblea che si era tenuta il giorno prima alla Camera del Lavoro, i 24 dipendenti della cooperativa La Luna sono stati pagati: hanno ricevuto il saldo dello stipendio di luglio. La cooperativa, che opera nella raccolta dei rifiuti per conto di Linea Gestione (con un contratto quadriennale che comunque scade alla fine dell’anno) aveva giustificato il mancato rispetto delle scadenze con la mancanza di liquidità. Evidentemente la minaccia dello sciopero ha indotto i dirigenti della cooperativa sociale, che ha sede a Lodi, a trovare la soluzione, cioè i soldi necessari per pagare i dipendenti. Positivo il commento di Pirri: «La determinazione dei lavoratori, con il pieno appoggio della Cgil, ha sbloccato la situazione, anche se i ritardi sono stati frequenti nei mesi scorsi. Per quanto riguarda agosto, con scadenze fiscali ed ora straordinarie da retribuire, la nostra attenzione sarà massima. Ci sarebbe piaciuto avere informazioni precise sul rinnovo del contratto con Linea Gestione, ma le trattative sono in corso e tutti si augurano che vadano in porto, perché il lavoro è un diritto che viene prima di ogni altra cosa. Tra i 25 dipendenti de La Luna ci sono molti padri di famiglia o giovani che devono metter su casa: la cooperativa deve tenere conto di queste realtà». Insomma una vertenza di lavoro legata ad uno dei temi di attualità: la raccolta differenziata ‘porta a porta’ che è partita nei quartieri periferici e che dal primo ottobre verrà sperimentata in quelli del centro. La cooperativa La Luna collabora con i dipendenti di Linea Gestione per ottenere i risultati indicati dall’amministrazione comunale, monitorati dalla ‘cabina di regia’ che si riunisce periodicamente.

07 Agosto 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000