il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Migranti, vertice sindaci-prefetto

'Insieme per risposte concrete, sostenibili e di responsabilità'

Migranti, vertice sindaci-prefetto

CREMONA - “La soluzione territoriale è la vera scommessa”. E’ l’appello del Sindaco del Comune di Cremona Gianluca Galimberti ai sindaci del distretto cremonese, riuniti nella Sala Quadri di palazzo comunale sul tema dell’emergenza migranti, alla presenza del Prefetto di Cremona Paola Picciafuochi, del Questore Vincenzo Rossetto, delle forze dell’ordine, dell’Assessore alla Trasparenza e Vivibilità sociale Rosita Viola, dell’Assessore al Welfare di comunità e presidente dell’Azienda Sociale del Cremonese Mauro Platè, del sindaco Davide Viola in rappresentanza della Provincia, del Direttore Asl Gilberto Compagnoni, dei rappresentanti degli enti gestori (don Antonio Pezzetti della Caritas, Giuseppina Biaggi della Cooperativa Nazareth, Nicoletta Silva della Cooperativa Sentiero).
“Siamo di fronte a un fenomeno della storia molto grande e molto forte - hanno detto il Sindaco e l’Assessore Viola - che richiede nuove politiche europee e nazionali, ma che investe la responsabilità di tutti i territori. Nessun idealismo. Siamo molto concreti nell’affrontare l’emergenza, nella capacità di dare risposte alle domande che la storia sta ponendo e continuerà a porre all’Europa, all’Italia e a tutti noi. Siamo chiamati ad assumere decisioni concrete, sostenibili e di responsabilità. Non è buonismo, è civiltà perché questo fenomeno si incarna nei volti e nelle storie di persone, non dimentichiamolo. Questa è una giornata importante, una occasione unica per cercare insieme come territorio soluzioni realistiche di micro-accoglienza, comune per comune, ad una questione importante di fronte alla quale non possiamo chiudere gli occhi”.
La proposta del Sindaco, del Prefetto e dell’Assessore Viola, accolta positivamente dai sindaci, è quella di costituire un tavolo operativo per esaminare insieme criticità ed opportunità. L’appuntamento è stato già fissato: sindaci, Prefettura ed enti gestori si ritroveranno martedì 11 agosto alle ore 17.30 nella Sala Consulta di palazzo comunale a Cremona.

06 Agosto 2015

Commenti all'articolo

  • enrico

    2015/08/07 - 07:07

    Grazie sinistra e grazie soprattutto alla chiesa. C'è ne ricorderemo alle prossime elezioni se mai le faremo.

    Rispondi

  • They

    2015/08/07 - 06:06

    Gli unici irresponsabili siete voi politici che state mandando tutto alla malora. La soluzione c'è: rimpatriare SUBITO chi non ha diritto di asilo politico!!!

    Rispondi

  • enrico

    2015/08/06 - 20:08

    Quante cariche illustri. Per noi italiani chiamati a pagare di tutto e di più per quelle persone che cercano nei cassonetti al mercato per quei ragazzi da anni senza un lavoro per chi la perso e non lo troverà mai più visto come vanno le cose di tutto questo frega qualcosa a qualcuno?

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000