il network

Domenica 11 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASSA PIACENTINA

Ladri di merendine a Caorso

Incursione alla Emmepi Grandi cucine, suona l'allarme: c'è poco tempo per i malviventi che scassinano la macchinetta di bevande e snack e fuggono col cibo senza nemmeno prelevare le monete

Ladri di merendine a Caorso

L'Emmepi Grandi cucine di Caorso

CAORSO - Ladri di merendine in azione alla Emmepi Grandi cucine, situata tra via Sichel e via Masarati nel quartiere artigianale alle porte del paese. Nella notte fra domenica 2 e lunedì 3 agosto i soliti ignoti sono entrati in azione dal retro dello stabile: hanno forzato un portone d’ingresso, praticando un foro, e successivamente si sono mossi all’interno di uffici e magazzini. Il sistema di allarme li ha però traditi e così in pochi minuti sul posto è arrivata una pattuglia delle guardie giurate dell’istituto di sorveglianza Ivri di Piacenza. Il pochissimo tempo a disposizione è comunque bastato ai ladri per frugare nei cassetti e, alla fine, in assenza di altro, si sono accontentati di rubare cibo. Infatti hanno scassinato la macchinetta che distribuisce bevande e snack facendo incetta di merendine. Non hanno neppure prelevato le monete. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Fiorenzuola.

04 Agosto 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000