il network

Martedì 17 Ottobre 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Pizzicato sei volte senza patente
cremonese recidivo va a processo

Pizzicato sei volte senza patente
cremonese recidivo va a processo

Un controllo di una patente

CREMONA - Andrà a processo un cremonese recidivo al quale dieci anni fa era stata ritirata la patente e che da allora continuava tranquillamente continuava ad usare l'auto. Dal 2005 l'uomo è stato pizzicato per ben sei volte al volante senza patente. L'ultima nell’agosto di due anni fa. Oggi è iniziato il processo a suo carico, il giudice ha rigettato la proposta di patteggiamento del difensore. 

22 Luglio 2015

Commenti all'articolo

  • FABRIZIO

    2017/04/17 - 09:09

    in prigione. siamo sempre qua.... chi uccide e ruba per milioni di euro non gli si fa nulla e chi ruba un cerotto per curarsi una ferita gl isi da l'ergastolo.... vi ricordo che una persona senza patente e' come un ergastolano.... anzi e' meglio che si autoelimina... anche qui le regole van riviste exnovo... buongiorno!

    Rispondi

  • roberto

    2015/07/23 - 10:10

    ritengo la patente un oggetto inutile..si dovrebbe insegnare educazione stradale nelle scuole e farne oggetto di esame con il conseguimento automatico della patente ( tanti soldi in meno per il private e il titolare di autoscuola che diventa docente e pagato come tale come si fa adesso per I cuochi nelle scuole alberghiere).

    Rispondi

  • They

    2015/07/23 - 06:06

    Ci sono voluti 10 anni per un processo che non porterà a nulla e costui continuerà a guidare senza patente...

    Rispondi

  • enrico

    2015/07/22 - 17:05

    Pena esemplare! Altrimenti guiderà ancora senza patente incurante del l'incolumità altrui.

    Rispondi

    • FABRIZIO

      2017/04/17 - 09:09

      Ah! quindi la patente farebbe evitare gli incidenti letali?.... adesso non sappiamo perch' questo signore guidi senza aver conseguito la patente, ma posso ipotizzare lo faccia anche per recarsi al lavoro e quindi, guadagnando qualcosa, in teoria non dovremmo avercelo sul gobbo noi tramite l'assistenza sociale. e se gli han tolto la patente per un caso grave, non dovrebbe essere in giro ma in prig

      Rispondi