il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA, IL CASO INCENERITORE-LEAP

«La magra figura del Pd»
L’ira di Piloni sul partito

La mail del segretario provinciale. «Basta divisioni interne»

«La magra figura del Pd»
L’ira di Piloni sul partito

L'inceneritore di Cremona

CREMONA - Il caso inceneritore - studio Leap - tiene banco. Lunedì sera se ne è discusso nella segreteria provinciale del Pd. Il segretario provinciale Matteo Piloni ha proposto di istituire un tavolo sulla questione presieduto da Vittore Soldo con l'obiettivo di arrivare entro l'estate a un documento finale sul futuro dell'impianto. La soluzione di Piloni, al termine di un dibattito acceso, è stata approvata.
Lo stesso segretario spiega, in una mail interna, il senso della sua proposta. «Il punto rifiuti-termovalorizzatore era stato inserito nell’ordine del giorno (della segreteria, ndr) sapendo della presentazione dello studio Leap. Inutile sottolineare la magra figura che esce del Pd, soprattutto in città. Immagine che fa eco in tutta la provincia. 

leggi di più sulla Provincia di mercoledì 22 luglio

21 Luglio 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000