il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASTELVETRO-MONTICELLI

Un 78enne cade nel pozzo
Salvato dopo tre giorni

Un 78enne cade nel pozzo
Salvato dopo tre giorni

Il pozzo dove è stato ritrovato l'agricoltore

MONTICELLI — Un anziano agricoltore della Bassa Piacentina è stato ricoverato in ospedale per ipotermia: è rimasto tre giorni immerso nell’acqua di un pozzo, dove è caduto sabato mentre stava irrigando i campi. Protagonista della vicenda è il 78enne Battista Zanoni che vive da solo in una cascina a lato di via Argine Pavesa-Piombina, al confine fra Castelvetro e Monticelli. L’uomo, mentre stava sganciando il tubo che portava l’acqua dal pozzo ai canali irrigui, è scivolato ed è caduto all’interno della cisterna interrata, profonda circa tre metri. Dentro c’era circa un metro e mezzo d’acqua: ciò gli ha permesso di restare in piedi con la testa fuori.

13 Luglio 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000