il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Suicida l'imprenditore Egidio Maschio
Nel 2014 aveva acquisito la Feraboli

Un colpo di fucile stamattina alle 7 nella sua azienda in Veneto

Suicida l'imprenditore Egidio Maschio
Nel 2014 aveva acquisito la Feraboli

Egidio Maschio (a sinistra) con Francesco Feraboli

**** AGGIORNAMENTO

Come tutte le mattine Egidio Maschio era arrivato oggi, mercoledì 24 giugno, in azienda a Cadoneghe, molto presto, verso le 6.30, a bordo della sua Mercedes. Ma una volta entrato nel suo ufficio ha preso il fucile e si è sparato al petto, morendo all'istante. A fare la tremenda scoperta, un dipendente, pochi minuti dopo. Finisce tragicamente la storia di Egidio Maschio, 73 anni, noto imprenditore di Campodarsego, fondatore con il fratello Giorgio del gruppo Maschio Gaspardo, leader nella produzione di macchine agricole. L'uomo, raccontano i parenti, le sera precedente aveva cenato in famiglia e sembrava sereno. Era molto amato dai suoi dipendenti, tanto che questi, per il bene dell'azienda, avevano rinunciato a un aumento.

CREMONA  - L'imprenditore veneto Egidio Maschio, fondatore con il fratello Giorgio del gruppo Maschio Gaspardo, leader multinazionale nella produzione di attrezzature agricole, si è ucciso stamattina nella sua azienda a Cadoneghe, nel padovano. L'uomo si è sparato con un fucile poco prima delle 7.  

Venti giorni fa Egidio Maschio aveva annunciatola nomina in azienda di due nuovi manager per gestire l'impresa che oggi ha duemila dipendenti e un fatturato di 324 milioni annui.

Nel 2014 il gruppo Maschio Gaspardo Unigreen ha acquisito la Feraboli di Cremona, azienda storica italiana produttrice di macchine agricole.

25 Giugno 2015

Commenti all'articolo

  • Giacomo

    2015/06/24 - 14:02

    Un grande imprenditore, un grande uomo ! Un emblema di coraggio e determinazione per il lavoro, soprattutto in questi periodi di crisi e difficoltà. Anche Cremona lo deve ringraziare…!!!

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000