il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


ULTIM'ORA

Fermato l'aggressore della capotreno

Fermato l'aggressore della capotreno

Cremona -  Sarebbe stato fermato nella serata di sabato 20 giugno a Caravaggio, alla discesa dallo stesso treno, uno dei due stranieri che hanno aggredito una capotreno minacciandola con un cacciavite e picchiato un passeggero intervenuto per difenderla prima di fuggire dopo aver azionato il freno di emergenza. Teatro dell’ennesima esplosione di violenza delle ultime settimane la linea ‘Cremona-Crema-Treviglio-Milano’, nello specifico il convoglio partito alle 17,36 dalla stazione di via Dante e diretto a Porta Garibaldi via Treviglio.

Stando alle prime informazioni filtrate si tratterebbe di un dominicano senza documenti e sarebbe in stato di fermo dopo essere stato bloccato da una pattuglia della polizia locale. L’indagine è comunque ancora in corso e la conducono gli agenti della polizia ferroviaria: da un lato si devono raccogliere elementi certi sull’ancora presunto coinvolgimento del clandestino, che sarebbe però già stato riconosciuto dalla capotreno, e dall’altro si tenta di individuare il complice. Ricerche serrate, con gli inquirenti consapevoli di come le preoccupazioni stiano salendo di giorno in giorno e di come anche la politica stia tenendo i riflettori puntati sull’emergenza sicurezza lungo i binari.

leggi di più sul giornale La Provincia di domenica 21 giugno

20 Giugno 2015

Commenti all'articolo

  • enrico

    2015/06/20 - 20:08

    Mi raccomando non dimenticate di denunciarli così non lo fanno più.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000