il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Teenager in delirio per Niccolò Agliardi

L’autore della colonna sonora di 'Braccialetti rossi' protagonista a CremonaDue

Teenager in delirio per Niccolò Agliardi

Niccolò Agliardi si è esibito a CremonaDue

CREMONA - Un po’ a sorpresa, ad intonare le prime note del pomeriggio musicale del CremonaDue è stato il pubblico: quando Niccolò Agliardi è apparso in scena, le teen-ager assiepate a bordo-palco gli hanno dedicato in coro un (doveroso) «Tanti auguri a te». L’autore della colonna sonora di Braccialetti rossi ha scelto non a caso di trascorrere il suo 41esimo compleanno in terra cremonese: nella città del Torrazzo, infatti, Agliardi ha allacciato da diversi anni importanti relazioni artistiche. Tutta ‘nostrana’ è, ad esempio, la line-up dei The Hills, band che accompagna dal vivo il cantautore milanese e che ha contribuito alle incisioni della soundtrack della popolarissima serie televisiva, particolarmente amata dai più giovani.

Affiancato proprio dai cremonesi Tommaso Ruggeri al cajon e Giacomo Ruggeri alla chitarra, Agliardi ha interpretato alcuni dei brani che hanno scandito le due stagioni di Braccialetti rossi fin qui andate in onda: canzoni che, con melodie semplici e parole struggenti, ritmano le vicende del gruppo di ragazzi che, tra corsie e letti d’ospedale, combattono il dramma della malattia grazie alla forza dell’amicizia. «In questi due anni ho visto crescere i ‘braccialetti rossi’ ed io sono cresciuto insieme a loro, imparando tantissimo dalla loro straordinaria voglia di vivere — ha dichiarato Agliardi rivolgendosi alla folle radunata nel centro commerciale di Gadesco —. Così ho scoperto che, quando manca pochissimo e l’ansia è molto forte, vale la pena fare ancora due passi per arrivare a destinazione sani e salvi». E quando «Guardaci da vicino che belli che siamo...»

18 Maggio 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000