il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Tamoil, depositato il ricorso al Tar di Regione Lombardia

Contro il decreto ministeriale che concedeva dopo oltre un anno di attesa il via libera allo smantellamento degli impianti di via Riglio

Tamoil, depositato il ricorso al Tar di Regione Lombardia

La raffineria Tamoil

CREMONA - Rilevando ‘elementi di non chiarezza circa le prescrizioni cui è assoggettata la società Tamoil Raffinazione spa nella fase di dismissione dell’attività di raffinazione e di contestuale trasformazione in esclusiva attività di stoccaggio di oli minerali’, Regione Lombardia ha depositato ricorso al Tar, lo scorso 17 aprile, contro il decreto ministeriale, emesso dal dicastero dello Sviluppo Economico il 31 dicembre scorso, che concedeva dopo oltre un anno di attesa il via libera allo smantellamento degli impianti di via Riglio.

Così, mentre indiscrezioni assicurano che anche il Comune sia deciso ad unirsi al provvedimento regionale, si alzano nuovi ostacoli sul processo di rimozione prima delle strutture e di eventuale reindustrializzazione poi. Soprattutto, in tutta evidenza, rischiano di complicarsi non poco i rapporti politici tra gli enti e il colosso della raffinazione.

29 Aprile 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000