il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SAN NAZZARO/MONTICELLI

Motoscafo ribaltato in Po, il pilota russo in coma all’ospedale di Parma

L'incidente sabato 25 aprile a san Nazzaro

Motoscafo ribaltato in Po, il pilota russo in coma all’ospedale di Parma

Il motoscafo del 50enne pilota russo

MONTICELLI — Sono ancora gravissime le condizioni del pilota 50enne Andrey Poniyshkin, di nazionalità russa, rimasto ferito sabato sera mentre stava testando il suo motoscafo nelle acque del Po a San Nazzaro. Ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Parma, dove i medici si sono riservati la prognosi, è mantenuto in coma farmacologico e a preoccupare, oltre al fatto che è rimasto sott’acqua per almeno quattro minuti, sono i traumi riportati nell’incidente. Se il pilota si salverà, lo dovrà al campione monticellese Alessandro Cremona che proprio sabato festeggiava il suo 32esimo compleanno. «Se ho salvato una vita, come spero, sarà il regalo migliore e la vittoria più bella di sempre», ha detto l’altro ieri sera mentre stringeva fra le mani una borsa di ghiaccio. Infatti durante le operazioni di soccorso — quando insieme al fratello Massimiliano Cremona e al collega Michael Chiossi ha sollevato il motoscafo che si era capovolto nel fiume — si è procurato una profonda ferita alla mano destra. Solo quando il pilota russo è stato caricato in elisoccorso si è deciso a farsi medicare e i sanitari gli hanno dovuto praticare undici punti di sutura. La rianimazione cardiopolmonare effettuata da Cremona, che è volontario della Pubblica assistenza, è stata fondamentale per far riprendere conoscenza al 50enne e per stabilizzarne le condizioni in attesa dell’arrivo del 118. Spetta ai carabinieri di Monticelli chiarire le cause dell’incidente: sembra che il pilota non stesse procedendo ad alta velocità, dunque le cause potrebbero essere una manovra errata o lo scontro con un ramo. Nel frattempo ieri gli organizzatori hanno deciso di annullare il campionato di modellismo in programma proprio nell’area della motonautica. 

27 Aprile 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000