il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

In tribunale c'è un nuovo giudice

E' Adriano De Lellis, 59 anni. Proviene dal tribunale di Brescia

In tribunale c'è un nuovo giudice

A sinistra il giudice Adriano De Lellis

CREMONA - Da venerdì 10 aprile in servizio al tribunale di Cremona c'è un nuovo giudice: Adriano De Lellis, 59 anni, abruzzese d'origine. Proviene dal tribunale di Brescia, dove dal 1993 e' stato giudice alla prima sezione civile. L'immissione in possesso e' avvenuta davanti al presidente del tribunale, Ines Marini, al presidente di sezione, Pio Massa, al giudice Antonia Gradi e al pm Lisa Saccaro.

De Lellis sostituirà il giudice Giulio Borella, già trasferitosi. Salgono così a 17 i giudici in servizio a Cremona, ai quali si aggiungono i dieci "got", ossia giudici onorari di tribunale.
'Perché ho scelto Cremona? Forse c'era un po' la voglia di cambiamento - ha detto De Lellis -. Quello di Brescia e' un tribunale, nel quale mi sono trovato molto bene per i colleghi e per il personale. Inoltre, ho avuto ottimi rapporti con il Foro. In questo tribunale c'è però un ritmo lavorativo ossessivo che rischia di compromettere due cose e cioè di nuocere alla qualità del lavoro e alla salute di chi lo deve fare. Sono venuto a Cremona con il desiderio di recuperare umanità e qualità del lavoro'.

Studi universitari a Bologna, dove ha svolto l'uditorato, la sua carriera il giudice De Lellis l'ha iniziata al tribunale di Novara. 'Una bellissima esperienza - ha evidenziato il magistrato -. Nei tribunali di provincia, infatti, almeno a quei tempi, quando cominciai, si faceva tutto come dei jolly. Ora non è più così neppure nei piccoli tribunali, dove ci sono le specializzazioni'.

10 Aprile 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000