il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


CREMONA

Amianto, altri due siti a rischio

Situazione critiche segnalate in via delle Industrie e in un capannone di via Brescia

amianto cremona

CREMONA - L’emergenza amianto a Cremona tiene sempre più banco. I timori espressi di recente da alcuni amministratori, a cominciare dall'assessore alla Casa Andrea Virgilio, hanno trovato purtroppo conferma. 

 

Sono due i nuovi punti critici che si sono aggiunti alle decine di dossier già aperti (incluse vicende di notevole portata, vedi l'area ex Piacenza di via Milano), grazie alle segnalazioni dei rappresentanti locali dell'Osservatorio nazionale amianto (Ona). In via dell'Industrie una considerevole quantità di asbesto in un tetto in cattive condizioni a breve distanza dalla ex Scac. In via Brescia un capannone dove si teme che la presenza di coperture in amianto in cattivo stato, in grado di sprigionare particelle potenzialmente micidiali per la salute, raggiunga un'estensione considerevole.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

26 Marzo 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000