il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASSA PIACENTINA

Scaraventata a terra e rapinata, paura per una farmacista

Vittima una 50enne di Caorso, presa di mira dopo la chiusura del negozio a Fiorenzuola: terzo episodio analogo in due giorni, caccia al bandito seriale

Scaraventata a terra e rapinata, paura per una farmacista

Corso Garibaldi a Fiorenzuola

CAORSO - Brutta avventura per una caorsana 50enne, che sabato 7 marzo è stata aggredita e rapinata in pieno centro storico a Fiorenzuola. Nella cittadina della Val d’Arda si tratta del terzo episodio simile nell’arco di due giorni, dunque è caccia al bandito seriale.

 

Alle 19.40 aveva appena chiuso le serrande della farmacia di Corso Garibaldi e si stava dirigendo verso l’auto quando, in una via trasversale al corso, è stata aggredita alle spalle da un uomo che aveva il cappuccio della giacca alzato e forse anche la sciarpa che gli copriva parzialmente il volto. L’uomo era in bicicletta e ha strattonato la caorsana spingendola a terra e strappandole le borsetta. La donna è caduta rovinosamente sull’asfalto, riportando escoriazioni alle ginocchia e ad una mano. Il rapinatore è fuggito. Indagano i carabinieri.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

08 Marzo 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000