il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SERIE D

Pergolettese perde con il Ciliverghe ( 0-1)

I tre impegni in nove giorni hanno inciso sulla prestazione dei gialloblù

Pergolettese perde con il Ciliverghe ( 0-1)

La squadra del Pergo

CREMA — Come Robin Hood. Prende ai ricchi per poi donare ai poveri. Leone mercoledì nel superare in doppia inferiorità numerica la capolista Castiglione, la Pergolettese torna agnello sacrificale contro il Ciliverghe, squadra che si dibatte nel fondoclassifica. Vatti a fidare dei gialloblù. Quando pensi che siano guariti, eccoli ricadere negli errori. Per questo secondo turno casalingo in quattro giorni, Venturato deve fare a meno degli squalificati Montaperto, Scietti e Bastone e del'infortunato Urmi. Tra i pali c'è Mazzetti, in difesa subentra Maggi, mentre la maglia di playmaker va sulle spalle di Sangiovanni. Il modulo è sempre il 4-4-1-1.  Nelle file bresciane, l'ex Quaresmini presenta una formazione abbottonata.

Leggi di più su La Provincia di lunedì 23 febbraio

 

LA PARTITA IN PILLOLE

  • 90' Dopo 5 minuti di recupero termina la gara con la vittoria del Ciliverghe per 1 a 0
  • 90' Espulso Mauri per doppia ammonizione
  • 89' Ultimi minuti finali col Pergo proiettato in avanti alla ricerca del pari ma la difesa del Ciliverge fa buona guardia
  • 78' Il Ciliverghe sostituisce Carobbio con Bersi, il Pergo Maggi con Rossi
  • 72' Gol per il Ciliverghe: Mauri realizza con un tiro da breve distanza
  • 61' Dopo un inizio ancora titubante, ora il Pergo alza un po' il baricentro e cerca di rendersi più pericoloso
  • 55' Ammonito Minelli per proteste
  • 45' Dopo 1 minuto di recupero termina il primo tempo col risultato equo di 0 a 0
  • 37' Il Ciliverghe vede che la giornata è negativa per il Pergo e spinge con più convinzione. Il Pergo è alla terza gara in 9 giorni e la fatica si fa sentire
  • 34' Brivido per i tifosi di casa. Angolo del Ciliverghe uscita a vuoto di Mazzetti, insacca a porta vuota Paderni ma il guardalinee alza la bandierina per fuorigioco e la rete viene annullata
  • 29' Brunetti crossa bene per Martinelli. Il colpo di testa da pochi passi viene deviato in angolo
  • 28' Il modulo 4-2-3-1 adottato dal Ciliverghe sta creando problemi alla manovra della Pergolette che stenta a decollare
  • 22' Primo tiro in porta della partita ad opera di Mauri da fuori area. Tiro debole e centrale che Mazzetti para senza problemi
  • 18' Partita statica, leggero predominio della Pergolettese ma scarse azioni pericolose
  • 9' Ammonito Andriani per gioco scorretto
  • 1' Partita iniziata. Nella Pergolettese 3 assenze per squalifica Scietti, Bastone e Montaperto. Nel Ciliverghe squalificato l'allenatore Quaresmini
  • Fischio d'inizio ore 14.30

 

PERGOLETTESE: Mazzetti, Compaore, Maggi, Sangiovanni, Arpini, Patrini, Brunetti, Tacchinardi A., Lorenzi, Manzoni, Martinelli
a disp. Iraci-Sareri, Zanoni, Flaccadori, Bigotto, Ardini, Rossi, Panepinto, Nufi, Arici
All. Venturato Roberto
CILIVERGHE: Lazzarini, Stanghellini, Paderni, Carobbio, Andriani, Minelli, Ligarotti, Gjonaj, De Angelis, Mauri, Tacchinardi M.
a disp. Pancera, Dosso, Bersi, La Teano, Capelli, Moretti, Da Silva Siqueira, Mucchetti
all. Raccagni Edoardo


Arbitro: Filippo Bonassoli di Bergamo
Assistenti: Davide Ortona di Milano, Ilaria Melchiorri di Modena

22 Febbraio 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000