il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Enel rassicura: verso la normalità del servizio elettrico

Comunicato ufficiale dell'azienda sul servizio elettrico nelle province di Cremona, Brescia e Mantova

Enel rassicura: verso la normalità del servizio elettrico

Cavi tranciati

ROMA - "Il servizio elettrico nel sud est della Lombardia sta tornando alla normalità. Nelle province di Cremona, Brescia, Mantova è atteso un decisivo miglioramento nelle prossime ore che consentirà il ripristino della maggior parte delle forniture disalimentate a causa dei guasti subiti sulle linee di media tensione. Le squadre Enel coordinate dai Centri Operativi stanno completando le riparazioni dei numerosi danneggiamenti registrati sulle proprie rete a causa delle intense nevicate". E' quanto si legge nel comunicato inviato da Roma dall'Enel. 

"Completata la fase ispezione degli impianti e la riparazione dei guasti più rilevanti, la task force di 400 uomini sta procedendo alla riparazione dei guasti diffusi. Durante queste operazioni saranno possibili temporanee sospensioni dell’erogazione elettrica per consentire di lavorare in sicurezza alla riparazione definitiva dei guasti o per l’installazione dei gruppi elettrogeni. Restano alcune decine di criticità sulle reti di bassa tensione per ripristinare l'elettricità nelle case isolate o sparse. Oltre 400 gli interventi effettuati nelle ultime 36 ore dalle squadre Enel in Lombardia, che hanno lavorato incessantemente con mezzi speciali, nel pieno rispetto di tutti gli standard di sicurezza".

07 Febbraio 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000