il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Polemica sulle scuole per il tardivo intervento della Prefettura

Solo questa mattina alle 8.45 la Prefettura ha inviato un comunicato per invitare i dirigenti a sospendere l'attività scolastica

Polemica sulle scuole per il tardivo intervento della Prefettura

Piazza Sant'Agostino su cui si affaccia l'elementare Capra Plasio

CREMONA  - Genitori infuriati. C'è polemica sul ritardo con il quale la Prefettura ha inviato il comunicato ai dirigenti delle scuole invitandoli a sospendere l'attività scolastica Si legge nella nota pubblicata sul sito del Comune di Cremona: "Attesa l'intensità dell'evento, considerato che le previsioni meteo prevedono che i fenomeni meteo avversi possano perdurare per tutta la giornata di oggi, fino eventualmente alla mattinata di domani 7 febbraio, si ritiene opportuno sensibilizzare le SS. LL. alla chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, fino a tutta la giornata di sabato 7 febbraio compresa".

Nel pomeriggio di ieri la Prefettura aveva inviato un comunicato che vi invitiamo a leggere qui sotto:

 

07 Febbraio 2015

Commenti all'articolo

  • luca

    2015/02/06 - 17:05

    statali, parastatali ed affini .....parafrasando gaber

    Rispondi

  • Luigi

    2015/02/06 - 16:04

    Stento a crederci perché a mia nuora poco dopo le 6 è arrivato un messaggio dalla scuola Sacro Cuore che le lezioni non si tenevano

    Rispondi

  • alessandro

    2015/02/06 - 16:04

    ..si ma tanto era importante garantire il tanto atteso concertone dei 99 posse (musicisti? o cosa?), dopo quello che era appena successo, mentre ora genitori (sono tra questi) ad alunni......... che sprofondino nella neve. grazie .... prefetto non perfetto

    Rispondi

  • mario

    2015/02/06 - 15:03

    A parte che nessuno capisce a che cosa serve il "C.O.V.", ma il Prefetto guarda le previsioni del tempo? E' da una settimana che tutti i siti meteo danno abbondanti nevicate in Valpadana nelle giornate di giovedi e venerdi e il "COV" che cosa pensa? NON SI TEMONO GRAVI DISAGI ALLA VIABILITA'. Siamo al livello di dilettanti allo sbaraglio. A costoro si dovrebbe dare una bella pala in mano e via a spalare.

    Rispondi

  • DAVIDE

    2015/02/06 - 15:03

    E poi criticano Cadorna per Caporetto! Lui aveva correttamente valutato il rischio e ordinato di provvedere a rivedere lo schieramento per contenere la prevista offensiva - ordini poi non attuati dai sottoposti con le note conseguenze. Qui invece: i responsabili non capiscono e danno ad initio disposizioni erronee, i sottoposti poi eseguono in ritardo e male quanto comunque di loro competenza. Meglio non andare oltre ma... questo prefetto per quanto rimane ancora?

    Rispondi

Mostra più commenti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000