il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Tensione ai massimi livelli per il concerto di giovedì

Riunione del comitato per la sicurezza composto da prefetto, sindaco e vertici di tutte le forze di polizia

Tensione ai massimi livelli per il concerto di giovedì

Le forze dell'ordine schierate sabato 24 gennaio

CREMONA - Con la tensione ai massimi livelli, in città e a livello istituzionale, tra una decine di minuti si riunisce in prefettura il comitato ordine e sicurezza.

Al tavolo, con il prefetto Paola Picciafuochi, ci saranno il sindaco (o un rappresentante del Comune) e i vertici di tutte le forze di polizia. Si deciderà, probabilmente, sull’autorizzazione del concerto dei 99 Posse in programma giovedì sera. Non una scelta semplice: il sindaco ha già chiaramente espresso la sua posizione, esprimendo contrarietà all’evento organizzato dal centro sociale Dordoni per sostenere le spese mediche per Emilio Visigalli, militante in coma, ma la questura ha invece spiegato come, al momento, non esistano motivi per vietare l’esibizione. Anticipata da dichiarazioni almeno non opportune della band napoletana, che fra l’altro ha scritto "più bastoni e meno tastiere" e "verremo in una città rasa al suolo". I cremonesi, sul social, sono stati definitivi: "la città è già stata ferita, non si faccia quel concerto’. Altrettanto chiaro il Dordoni: "Vietarlo sarebbe un atto infame".

27 Gennaio 2015

Commenti all'articolo

  • Fabio

    2015/01/27 - 12:12

    .."Vietarlo sarebbe un atto infame"..... Già,come quelli compiuti in via Dante e viale Trento Trieste...... Sono spaventato dalla pochezza di questi personaggi e dalla loro mancanza di ragionamento....La vita,prima o poi,li farà crescere....Mi auguro in fretta e non a spese della comunità..... Riescono,persino,a togliere un qualsiasi interesse umano verso chi di loro è in ospedale....Complimenti,Dordoni! Tanto di cappello a tutte,dico tutte,le forze dell'ordine.Meno ai politici e ai rappresentanti delle istituzioni.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000