il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Aem, è polemica sulle nomine

Fasani (Ncd) allunga ‘ombre’ sul nuovo cda

Aem, è polemica sulle nomine

Sanfelici, Mazzini, Galimberti, Siboni, Lazzari, Ficarelli

CREMONA - Va a caccia di ombre, Federico Fasani. E dopo aver a lungo duellato con il sindaco e la giunta sulla paternità progettuale delle onde blu di corso Garibaldi, ora il consigliere del Nuovo centro destra mette nel mirino Gianluca Galimberti e la sua squadra per le nomine del consiglio di amministrazione di Aem, in particolare per quella di Roberto Mazzini, presidente di Milanodepur spa, società collegata a Veolia. Ed è proprio in questa prospettiva che Fasani pone interrogativi: «In omaggio al principio inviolabile della trasparenza — affonda subito il colpo il consigliere che ormai da settimane tiene da solo in piedi una minoranza per il resto tutt’altro che agguerrita — chiedo: ma non è curioso che a poche settimane dal viaggio in Russia del Professore (così, sempre con la lettere maiuscola, Fasani chiama il sindaco ndr), gentilmente offerto da Veolia, un suo rappresentante venga nominato dal lo stesso Professore nel cda di Aem?».

LEGGI DI PIU' SULLA PROVINCIA DI VENERDì 2 GENNAIO

01 Gennaio 2015

Commenti all'articolo

  • koglione

    2015/01/01 - 20:08

    se così fosse, sior sindaco, la faccenda sarebbe un po' sporchina, vero? Emerito Koglione.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000