il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


CREMONA

E' arrivata la prima neve, Comune e Aem già operativi

Utili indicazioni per affrontare i disagi si possono trovare sul sito del Comune

E' arrivata la prima neve, Comune e Aem già operativi

Cremona imbiancata

CREMONA - E' in arrivo la prima vera ondata di freddo. Dopo un Natale caratterizzato principalmente da un clima mite le temperature per la prima volta nell'intero anno dovrebbero vedere gelate notturne. E' arrivata anche la prima neve.

Per questo motivo il Comune ed Aem sono già operativi. Nella notte tra venerdì 26 e sabato 27 è stato sparso il sale sulle principali strade e su quelle che portano in città per evitare la formazione di ghiaccio. Utili indicazioni per affrontare eventuali nevicate e gelate notturne sono presenti sul sito del Comune: http://www.comune.cremona.it/PostCE-display-ceid-2085.phtml. Tra queste anche l’invito per coloro che si mettono alla guida alla massima cautela.

Si ricorda che il servizio neve ed antighiaccio è affidato dal Comune di Cremona all’Aem nel periodo che va dal 1° novembre al 15 aprile. In tale periodo, in base alle esigenze, vengono attivati servizi di spargimento sale antighiaccio, spartineve, pulizia manuale, sgombero neve. In particolare, per queste operazioni, sono a disposizione 7 spargisale grandi montati o trainati, 2 spargisale piccoli, 50 lame spartineve di varie dimensioni, 17 squadre manuali con piccole attrezzature, 8 mezzi per lo sgombero che possono essere incrementati in caso di necessità.

La funzione di coordinamento viene svolta, in collaborazione con il Comune, dai tecnici AEM che, sulla base delle previsioni, allertano i mezzi più appropriati per affrontare le varie situazioni, più o meno critiche sulla base di un piano operativo. In caso di nevicata, con le lame disponibili si riesce a coprire in primo intervento tutto il territorio comunale, tangenziale compresa; ad ogni lama è assegnato un giro preciso, con apposita planimetria, che, nel caso di una nevicata “normale” viene svolto in circa 3 ore.

Nel caso di nevicate eccezionali e prolungate, lo sgombero neve procede con tempi diversi. Gli interventi manuali vengono svolti sia nel centro storico, che in corrispondenza di uffici, enti, scuole, chiese, ospedali, ed anche nei quartieri.

27 Dicembre 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000