il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SERIE D

Pergolettese corsara a Lecco, quinta vittoria consecutiva per i gialloblu (2-1)

Natale con i fiocchi per la squadra di Venturato che ha raccolto nelle ultime cinque domeniche la bellezza di 15 punti

Pergolettese corsara a Lecco, quinta vittoria consecutiva per i gialloblu (2-1)

Michele Patrini

LECCO - La Pergolettese non si ferma più e infila una cinquina di vittorie che rende il 2014 ancora più bello. Un Natale con i fiocchi per la squadra di Venturato che ha raccolto nelle ultime cinque domenichea la bellezza di 15 punti che valgono il sesto posto in classifica. Una risalita che sembra aver allontanato molti problemi che attanagliavano la squadra gialloblù che era scivolata nei bassifondi della graduatoria. Domenica 21 dicembre prestigiosa vittoria in casa del Lecco, terza forza del campionato che stava inseguendo la coppia di testa formata da Seregno e Castiglione. Michele Patrini, difensore prestato al centrocampo, è stato il protagonista assoluto con una bella doppietta. Per concludere il girone di andata alla Pergolettese manca ancora lo scontro con la Virtus Vecomp Verona, una gara che adesso fa molta meno paura e può solo incrementare l’ottimo bottino dei gialloblù.

 

LA PARTITA IN PILLOLE

  • 90' Dopo 3 minuti di recupero termina la gara con la vittoria della Pergolettese 2-1. Quinta vittoria consecutiva dei gialloblù che espugnano con merito il Rigamonti Ceppi
  • 89' Gol del Lecco con Raiola con un tiro dalla distanza che colpisce il palo ed entra in rete
  • 85' Respinta di testa di Maggi calcia in porta Ramadan devia fuori Rigamonti
  • 74' La reazione del Lecco dopo il doppio svantaggio non riesce a superare l'attenta difesa gialloblù dove svetta un insuperabile Zanoni
  • 56' Raddoppio di Patrini con un tiro imparabile dal limite che si infila sotto la traversa da un cross dalla sinistra di Manzoni
  • 48' Lecco vicino al pareggio. Iniziativa di Capogna sulla destra che supera Scietti e dal fondo mette la palla in mezzo dove arriva a colpo sicuro Putignano ma la sua conclusione da breve distanza colpisce la schiena di Maggi e la palla finisce in angolo
  • 47' Dopo 2 minuti di recupero termina il primo tempo con il vantaggio della Pergolettese per 1-0
  • 45' Gol dei gialloblù. Urmi per Manzoni, palla a Bigotto che la mette al limite dell'area per Patrini che anticipa il portiere e segna
  • 43' Cross di Bastone di testa Manzoni la gira di poco fuori
  • 37' Dopo le prime cure dello staff sanitario, Arpini si alza e si siede in panchina ancora frastornato
  • 32' Infortunio per Arpini alla base cranica, esce dal campo barcollante. Si prepara un cambio: entra Zanoni
  • 28' Le squadre si affrontano prevalentemente in mezzo al campo. Zero tiri in porta per entrambe
  • 21' Dalla destra Manzoni crossa, Bigotto non arriva alla deviazione di testa
  • 15' Buona iniziativa di Urmi che si guadagna una punizione dal vertice destro dell'area di rigore. La punizione di Manzoni è ribattuta dalla difesa
  • 11' Pergolettese con il modulo 4-3-1-2, Lecco con il 4-1-4-1
  • 9' Primi minuti di gioco con le due formazioni che si affrontano a viso aperto. La Pergolettese cerca di non lasciare l'iniziativa al Lecco e si propone bene in avanti
  • 1' Gara iniziata davanti a un buon numero di spettatori. Ultras gialloblù presenti in circa 40 unità
  • Fischio d'inizio ore 14.30
  • Formazione Pergolettese: Montaperto, Maggi, Urmi, Bastone, Scietti, Arpini, Patrini, Tacchinardi, Lorenzi, Manzoni, Bigotto.
    A disposizione: Mazzetti, Zanoni, Flaccadori, Sangiovanni, Ardini, Martinelli, Panepinto, Nufi, Arici. Allenatore: Roberto Venturato
  • Formazione Lecco:  Pellegrinelli, Pupeschi, D'Onofrio, Vignali, Alushaj, Tignonsini, Romano, Baldo, Capogna, Putignano, Cardinio. A disposizione: Perelli, Di Stefano, Aldenghi, Raiola, Genovese, Galli, Rigamonti, Ramadan, Marinò. Allenatore: Rocco Cotroneo
  • La Pergolettese si presenta a Lecco senza Brunetti infortunato e Rossi squalificato
  • Lecco senza Bugno e Buonocunto squalificati
  • Vista la posizione in classifica e il buon campionato sin qui disputato ci si aspetta un pomeriggio di fuoco al  'Ceppi Rigamonti'

21 Dicembre 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000