il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Focus sul teleriscaldamento in Comune

Focus sul teleriscaldamento in Comune

Il tavolo in Comune sul teleriscaldamento

CREMONA - Focus sul servizio di teleriscaldamento gestito da AEM Gestioni in mattinata nella Sala Giunta di Palazzo Comunale. Al tavolo il sindaco Gianluca Galimberti e gli assessori, il direttore di Aem Gestioni Enrico Ferrari e l'amministratore delegato di LGH Franco Mazzini. In discussione le principali tappe di sviluppo del teleriscaldamento a Cremona, i fabbisogni energetici, le problematiche relative alle bollette e alle morosità.

“Ci sono quattro questioni fondamentali che stiamo affrontando insieme ad Aem Gestioni e a Lgh - dichiara il sindaco - L’importanza del teleriscaldamento, lo sviluppo del teleriscaldamento, il rapporto con l’inceneritore, nel percorso che stiamo intraprendendo sulla graduale dismissione, le ricadute sociali con attenzione alle morosità, colpevoli e incolpevoli”. E’ emersa la necessità di rafforzare il collegamento tra il Comune di Cremona, soprattutto nell'ambito del welfare, e Aem Gestioni e tra la cittadinanza e Aem Gestioni, anche in merito alla possibilità di fornire bollette maggiormente leggibili e trasparenti e di costruire, in sinergia con il Comune, momenti specifici aperti ai cittadini per chiarire le singole criticità. Su particolari casi critici riguardanti alcuni edifici cittadini, è in programma già a gennaio un focus tecnico con Aem Gestioni e LGH. Sulle morosità, colpevoli o incolpevoli, avvio di un percorso di valutazione di soluzioni già sperimentate in altre realtà e in altre città per gas ed elettricità.

16 Dicembre 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000