il network

Domenica 11 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASTELVETRO

Omicidio di Castelvetro, Gilberti patteggia 16 anni

Nel settembre 2013 strangolò la convivente Cinzia Agnoletti

Omicidio di Castelvetro, Gilberti patteggia 16 anni

CASTELVETRO - Giampietro Gilberti, 54 anni, è stato condannato in primo grado a 16 anni di carcere per l'assassinio della convivente Cinzia Agnoletti 51 anni. Il delitto si consumò la sera del 25 settembre 2013 nell'abitazione della donna in via Stazione a Castelvetro.  

 

La sentenza di condanna è arrivata nel pomeriggio dal Tribunale di Piacenza dove si è svolto il processo di primo grado con rito abbreviato. Il giudice Giuseppe Bersani ha anche disposto un risarcimento ai parenti della vittima pari a 100 mila euro. 

09 Dicembre 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000