il network

Domenica 11 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Furti, vandali, nomadi
Ex Foro Boario pericoloso

I vigili: i controlli si fanno, pure su auto abbandonate

Furti, vandali, nomadi
Ex Foro Boario pericoloso

CREMONA - La sorpresa l’ha avuta, l’altro giorno, un cittadino che aveva lasciato l’auto in sosta al parcheggio dell’ex Foro Boario di via Mantova: la macchina era al suo posto, ma mancava la ruota anteriore sinistra. Altri episodi di vandalismo alle auto in sosta sono stati segnalati alcuni mesi fa. Senza dimenticare la presenza, a volte massiccia, di roulotte di nomadi che, tra l’altro, stendono i panni, fanno il bucato, lasciano per terra rifiuti di ogni genere. E poi ci sono le serate musicali dei centri sociali, con decibel che non permettono di dormire e le prostitute che ormai sono «arrivate» quasi davanti al parcheggio.
Da qui la domanda logica: questa zona, ed in particolare il parcheggio, è sicuro? Vengono fatti i controlli? Ci sono i vigili e le forze dell’ordine? Si fanno le multe quando necessarie? La risposta viene direttamente dal comandante della Polizia Locale, Pierluigi Sforza: il parcheggio viene controllato, anche perché i vigili ci passano per raggiungere la loro centrale operativa, dove in verità di segnalazioni di danni o furti alle auto in sosta non ne arrivano. E sono controlli ‘mirati’ soprattutto alle auto che sono senza assicurazione o con l’assicurazione scaduta. Viene in soccorso il ‘Falco 193’ che rileva automaticamente i veicoli che girano, o che sostano, senza assicurazione. Controllo che avviene, attraverso la targa, in cinque secondi. Ovviamente ci sono quelli che hanno l’assicurazione che scade il sabato e la rinnovano il lunedì, se lo possono dimostrare, evitano la multa di 800 euro. Altrimenti non ci sono attenuanti. Controlli pure sulle auto abbandonate, per capire se sono servite a furti o malavita.
Per quanto riguarda i nomadi, in questi giorni di freddo ce ne sono pochi e comunque vengono allontanati perché non possono restare in questa zone. Le prostitute sono rimaste tre o quattro, sotto l’osservazione delle forze dell’ordine. In questo periodo natalizio dal Foro Boario partono i bus navetta per il centro e quindi il passaggio di persone aumenta.

09 Dicembre 2014

Commenti all'articolo

  • They

    2014/12/10 - 07:07

    Per eliminare le zanzare e gli insetti fastidiosi si utilizza l'insetticida, una bella disinfestazione anche qui non sarebbe male

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000