il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Soldi falsi, nuovo allarme: attenzione ai 20 euro

Secondo gli esperti sarebbero in arrivo sul territorio banconote fasulle da Napoli, il taglio da 'venti' è più facile da piazzare e i rischi possono aumentare in concomitanza con le feste natalizie

Banconota 20 euro falsi

CREMONA - Torna a tenere banco l’allarme per i soldi falsi che si teme possano invadere Cremona e il Cremonese nelle settimane a venire, quelle dello shopping natalizio. E questa volta le attenzioni non sono rivolte ai pezzi da 50 euro fasulli, oggetto degli ultimi interventi repressivi fatti scattare di recente in città, ma a un cumulo di banconote da 20 euro in arivo da Napoli. L’allarme è scattato nei giorni scorsi a Brescia, ed ha trovato riscontri, a livello della probabile filiera del falso, a Cremona. I pezzi da venti euro che potrebbero arrivare in provincia già dai prosismi giorni, con l’incemento delle attività commerciali legate al Natale, si possono piazzare con maggiore facilità dal momento che i commercianti puntano le loro attenzioni soprattutto sulle banconote di taglio superiore. L’invito, per tutti i negozianti è quello di tenere la guardia.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

01 Dicembre 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000