il network

Domenica 11 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

La vice ambasciatrice del Kenya in visita alla redazione del quotidiano La Provincia

La vice ambasciatrice del Kenya in visita alla redazione del quotidiano La Provincia

CREMONA — La cittadinanza onoraria keniota a Licio D’Avossa? «Non è in mio potere conferire un tale riconoscimento, ma certamente posso raccomandare la sua richiesta. Dopo trent’anni di così intensa attività a favore del mio Paese, è un’onorificenza che D’Avossa si meriterebbe senz’altro». Prima del concerto di ieri sera al Ponchielli, Margareth Mwthiga, Deputy Head of Mission, Chargé d’Affairs in Kenya (in pratica è vice ambasciatore) ha visitato la redazione de ‘La Provincia’ accompagnata proprio dal presidente dell’associazione Cremona for Kenya. Intervistata dal direttore Vittoriano Zanolli, Mwthiga ha colto l’occasione anche per fare il punto sulla scuola in via di realizzazione a Mambrui, vicino a Malindi, grazie alla generosità dei cremonesi. «So che mancano circa ventimila euro alla conclusione dei lavori e allora l’istituto potrà ospitare alunni e studenti dalle materne alle elementari. E’ un grande progetto». Conosceva l’attività di Cremona for Kenya? «Ho potuto seguire l’associazione da quando sono arrivata in Italia. Appena ho potuto sono venuta a conoscere il presidente e chi fa tanto per il Kenya e ci sostiene in modo così concreti». Immancabile un parere sull’Italia: «E’ un Paese molto accogliente, in cui si avverte l’affetto della gente».

29 Novembre 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000