il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


IL METEO

Ancora maltempo e piogge in arrivo

Ancora maltempo e piogge in arrivo

“Il brutto tempo non abbandona l'Italia; altre piogge in vista in questo ultimo fine settimana di Novembre - lo dice in una nota il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera, che aggiunge - “Dopo la tregua di sabato una nuova intensa perturbazione, accompagnata da tiepidi venti di Scirocco, porterà diffuso maltempo tra domenica e lunedì in particolare al Centro Nord”.

 

Venerdì si andranno esaurendo gli effetti di una prima perturbazione che agirà in particolare al Nord e sulla Toscana con delle piogge qua e là in particolare al Nord Ovest. Sul resto d'Italia tempo discreto con passaggio di nubi alte e stratiformi. Le temperature risulteranno stazionarie su valori miti.

 

Sabato sarà una giornata di attesa con rischio pioggia limitato al Nord, in particolare tra Piemonte e Liguria ed un passaggio di nubi stratiformi altrove, con qualche piovasco sulle Tirreniche. Si intensificherà lo Scirocco e le temperature aumenteranno un po' ovunque in particolare al Centro Sud.

 

Tra Domenica e lunedì arriverà una intensa perturbazione dal Mediterraneo occidentale. “Porterà piogge e temporali diffusi in particolare al Nord e sulle Tirreniche, più forti su Piemonte, medio Tirreno, Toscana, Lazio e Nord Est; tempo migliore sull'estremo Sud – proseguono da 3bmeteo- “Nevicate sono attese sulle Alpi ma a quote medio alte. Soffieranno venti tesi di Scirocco e le temperature si manterranno su valori decisamente miti per il periodo in particolare al Centro Sud e sulla Isole dove le massime potranno raggiungere i 23/25 gradi, localmente superiori in Sicilia con punte fino a 26/27 gradi”.

 

La prossima settimana la perturbazione insisterà al Sud e sul medio Adriatico, mentre al Nord il tempo andrà migliorando grazie all'arrivo di aria più fresca e secca. “Le temperature scenderanno di qualche grado riportando a fatica i valori nelle medie del periodo” -conclude l'esperto.

 

 

28 Novembre 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000